Palamara “senza stipendio e senza funzioni”

Riccardo Fuzio, procuratore generale della Cassazione,  ha chiesto la sospensione facoltativa dalle funzioni e dallo stipendio di Luca Palamara, l’ex presidente della Associazione nazionale magistrati  indagato a Perugia. Ora, a decidere, dovrà essere la sezione disciplinare del CSM che si pronuncerà sulla richiesta il 2 luglio prossimo. Il provvedimento è stato chiesto il 12 giugno […]

Continue Reading

Terremoto Csm: si dimette il giudice Corrado Cartoni

Un Consiglio superiore della magistratura ormai a pezzi. Ancora un altro togato cade per effetto dell’inchiesta di Perugia. Il giudice era coinvolto negli incontri con Luca Palamara e Luca Lotti sulla nomina del procuratore di Roma e oggi ha presentato le dimissioni. Corrado Cartoni appartiene a Magistratura Indipendente. “Non ho mai parlato di nomine”, le […]

Continue Reading

Inchiesta Csm: perché Palamara si occupava di inchieste di cui non aveva competenza?

Il sospetto, a questo punto, è che l’inchiesta che sta travolgendo il Consiglio superiore della magistratura, apra un filone sul tentativo di trascinare il Quirinale in un abisso. L’intento potrebbe essere quello di trascinare nell’acqua torbida anche il presidente della Repubblica. Intanto il trojan impostato sul telefono di Luca Palamara ha scoperto che c’erano bocche […]

Continue Reading

Procure nel caos: si è dimesso dal Csm il consigliere Morlini. E Palamara rischia il trasferimento

Fronte spaccato al Csm dei quattro consiglieri coinvolti nell’indagine di Perugia. Dal Consiglio, infatti, si è dimesso Gianluigi Morlini, ex presidente della quinta commissione che nomina i capi degli uffici, e che in una cena con l’ex pm di Roma Luca Palamara, ha incontrato anche il deputato Pd Luca Lotti, indagato sul caso Consip. Morlini […]

Continue Reading

Toghe e corruzione: nella carte dell’inchiesta altri nomi del Csm. E spunta la talpa del Quirinale

Il Palazzo dei Marescialli continua a non fare sonni tranquilli. Ai 5 consiglieri del Csm travolti dall’inchiesta perugina (Luigi Spina, Corrado Cartoni, Antonio Lepre, Paolo Criscuoli e Gianluigi Morlini) si aggiungono altri nomi. A nulla, quindi, è servita la difesa da parte di alcune correnti dei magistrati finiti o sfiorati dall’inchiesta. Il Gico della Finanza […]

Continue Reading

La linea del Csm ostaggio della corrente di Davigo. Inascoltato l’appello di Mattarella sui giudici sospesi

Una crisi irreversibile ormai al Consiglio superiore della magistratura. Tutto appare come una guerra di bande che, i più sprovveduti, credevano appartenere solo alla politica. E, invece, di bande ce ne sono, e tante, anche in magistratura. Il fatto, però, acquista notevole importanza, e più della politica, perché a macchiarsi di certi fatti è un […]

Continue Reading