Pescara: auto contromano tampona auto della Polizia. Arrestato un romeno

Notizie

Mancavano pochi minuti alle 20 e una Golf, dopo aver seminato panico tra le strade del centro, non si è fermata all’alt degli agenti in viale Bovio.

L’auto, che risulta rubata il 6 febbraio, ha proseguito la corsa inseguita dalla polizia. I tre presunti ladri hanno imboccato via Regina Elena contromano e, subito dopo, via De Amicis. A quel punto la corsa è finita perché una smart bloccava la strada e i banditi frenando sono stati tamponati dalla volante. 

“Ero appena uscita dal Sisa di piazza Duca – racconta Carola a Zone d’Ombra – all’improvviso mi hanno superato due macchine. La prima era una Golf, l’altra era quella della polizia”. Secondo alcune fonti sarebbero stati sparati colpi d’arma da fuoco. I tre occupanti dell’auto, dopo lo scontro, sono scesi e in due sono riusciti a fuggire. Il terzo è stato arrestato. Si tratta di un 19enne romeno residente a Pescara.
 
ZdO

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *